8 maggio> Sinergie per un futuro possibile: gemellaggio Scuole

Posted by on 5 mag, 2013 in Educazione alimentare, In evidenza | 0 comments

8 maggio> Sinergie per un futuro possibile: gemellaggio Scuole

Mercoledì 8 Maggio
Istituto Mattei, Rosignano Solvay

Sinergie per un futuro possibile.
Ambiente e lavoro -prove pratiche

La passione e l’impegno del prof Andrea Pistolesi hanno permesso la realizzazione di un laboratorio che mette in pratica una concezione sostenibile e condivisa dell’agricoltura, a partire dalla Scuola.

In collaborazione con il Centro per la Biodiversità Alimentare Pertusati di Rosignano il prof Pistolesi insieme ai colleghi ha realizzato un piccolo orto sinergico, ha seminato alcune parcelle di cereali tradizionali e sperimentali, ha reimpostato la potatura del vigneto, coinvolgendo le classi dell’Istituto Mattei nella sfida alle avversità della stagione: i ragazzi hanno partecipato attivamente alle attività agricole e alla realizzazione dell’impianto di irrigazione a goccia.

Mercoledì una delegazione di studenti dell’Istituto Agrario di Cecina consegnerà ai ragazzi dell’Istituto Mattei una trentina di alberi da frutto innestati con varietà locali provenienti dalla collezione di Ernesto Cucchi che ha guidato nei mesi scorsi le giornate di apprendimento pratico dell’arte dell’innesto.

Gli studenti dei due Istituti lavoreranno insieme al trapianto degli alberi e alla semina e al trapianto nelle aiuole dell’orto.

Al termine della mattinata di lavoro avrà luogo un pranzo realizzato nelle cucine dell’Istituto Alberghiero dagli allievi coordinati dal prof Puccio con i prodotti stagionali delle aziende agricole biologiche della zona.

Si realizzerà così un simbolico gemellaggio fra Istituti scolastici per sottolineare l’urgenza di una migliore integrazione fra l’ambiente che ha bisogno di essere salvaguardato da pratiche agricole rispettose e sostenibili, e le attività legate al turismo che non possono più prescindere dall’identità territoriale.

Parteciperanno alla giornata di lavoro e di festa le autorità dell’Amministrazione Provinciale e del Comune di Rosignano che hanno sostenuto il progetto.

Leave a Comment

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers: